Riciclare le vaschette delle verdure

Quando facciamo la spesa, molti dei vegetali che acquistiamo sono confezionati in apposite vaschette di plastica. Abbiamo spesso in casa molte di queste vaschette, ma non sempre trovano un uso se non temporaneo.

Avendo l’abitudine di tenere fuori la differenziata (umido e secco), non è comodo né economico, durante l’inverno, aprire continuamente la finestra e quindi avere quella che i francesi chiamando “poubelle de table”, cioè “secchio da tavolo”, è certamente una buona soluzione.

Unendo le due situazioni e usando rigorosamente legno riciclato, abbiamo confezionato un “porta vaschette” che consente di differenziare i piccoli rifiuti e contemporaneamente accumulare in casa quelle piccole quantità da vuotare ciclicamente. Le vaschette possono essere estratte, lavate e all’occorrenza  anche sostituite.

Il risultato è estremamente gradevole e utile!

Lascia un Commento